La Coppa del Mondo ad uno #Skitrabber

La Coppa del Mondo ad uno #Skitrabber

ISMF: la Coppa del Mondo 18/19 ritorna nella mani di uno #skitrabber!

La stagione di gare skialp è ormai finita (manca solo il Mezzalama) e il Team #skitrabgara si è affermata in tutte le discipline di coppa.

Robert Antonioli, dopo il successo del 2017 e il secondo posto (alle spalle di Michele Boscacci) nel 2018, è ritornato ad essere il Re di Coppa!

Dopo essersi fermata ad Albosaggia per una stagione, la Coppa Overall è rientrata in Alta Valtellina, terra di Campioni al fianco dei quali Ski Trab ha da sempre sviluppato i suoi prodotti.

Ancora una volta il binomio Made in Bormio e Atleti Valtellinesi è risultato vincente.

La grande stagione per il Team #skitrabgara si è conclusa con un podio 100% Trab grazie al secondo posto del tedesco Anton Palzer e al terzo gradino di Michele Boscacci (La Sportiva / Ski Trab).

Tra le donne, quinta piazza di valore per la giovane Svizzera Marianne Fatton, al suo primo anno tra le Senior.

Nella categoria Espoir invece, successo mai in discussione per la Valtellinese Giulia Murada, alla sua prima stagione Espoir, e il quarto posto di Ilaria Veronese. Tra i ragazzi Davide Magnini (con attacchi Ski Trab) ha dominato la categoria dove Maximilien Drion e Arno Lietha sono arrivati ai piedi del podio.

Mai in discussione anche la classifica delle Junior dove la Russa Ekaterina Osichkina ha dimostrato di avere una marcia in più rispetto a tutte le altre pari-categoria, vincendo tutte le gare della stagione. Alle sue spalle un’altra Valtellinese, Samantha Bertolina, un nome su cui puntare per le prossime stagioni. Tra i giovani ragazzi hanno dominato lo Svizzero Aurèlien Gay vincendo al fotofinish con Giovanni Rossi (LaSpo/Trab) altro enfant prodige della Valtellina.

Nelle competizioni per disciplina hanno dominato la Individual Giovanni Rossi, Ekaterina Osichkina (prima anche nella Sprint e nella Vertical), Giulia Murada (prima anche nella Vertical), Magnini (anche Vertical), Robert Antonioli mentre nella Vertical Senior la prima donna è stata Victoria Kreuzer. Nella Sprint primi posti anche per Arno Lietha tra gli Espoir e Marianne Fatton tra le Senior.

In un medagliere di 72 trofei, ben 38 sono finiti nelle mani di #skitrabber!

Photo Credit: ISMF - SportDiMontagna